Facebooktwitteryoutubeinstagramby feather

ROBERT TRUJILLO PARLA DEL WHISKEY ‘BLACKENED: ‘CI È SEMBRATO UN GRANDE MODO PER CELEBRARE LA MUSICA DEI METALLICA’

Scritto da Zonametallica on . Postato in News

Il bassista dei Metallica Robert Trujillo ha recentemente parlato a Wine Enthusiast riguardo la recente uscita del whiskey marchiato dalla band. Chiamato Blackened per omaggiare una canzone dell’album del gruppo del 1988 …And Justice For All, si tratta di un bourbon Americano di segale. Questo whiskey non è solo invecchiato in botte, ma anche con la musica stessa della band. Quello che rende davvero unico Blackened è proprio “Black Noise”, brevettato come processo di “miglioramento sonoro” che utilizza la musica dei Metallica per aiutare l’ aroma del whiskey a prendere forma.
Quando gli hanno chiesto cosa abbia portato i Metallica a decidere di produrre un whiskey, Trujillo ha detto: “quando ero nella band di Ozzy ero etichettato come ‘signore del whiskey’. È interessante, adesso siamo qua a celebrare Blackened e a collaborare con Dave Pickerell. Posso dire onestamente che è stato il mio soprannome per diversi anni. È interessante come cambino le cose. Per me è stato un passo naturale, un grande modo per celebrare la musica dei Metallica col whiskey e, cosa più importante, per celebrare i nostri fans.”
Quando gli hanno chiesto se questo whiskey riflettesse lo spirito della band, Robert ha detto: “certamente. C’è quello spirito e quella celebrazione su tutti i fronti. Come band, è importante sapere che siamo comunque degli individui. Abbiamo quattro differenti caratteri che celebrano la vita in maniere diversa. Siamo fratelli, ci riuniamo e cerchiamo di rendere le persone felici. Ma non potremmo essere più diversi. Il fatto che ci riuniamo e sperimentiamo, cogliamo opportunità e ci godiamo la vita in questo modo, è questo che rende grande ogni band. È un ingrediente importante per quello che facciamo e per quello che siamo. Blackened è un’ estensione di tutto ciò. Ci fa sentire uniti, crea un legame, porta quella sensazione di famiglia. Le famiglie non sono perfette, ma quando ti unisci diventa una magia.”
Dave Pickerell, l’acclamato mastro distillatore e miscelatore dietro a Blackened, è morto a Novembre a San Francisco, dove era programmato che prendesse parte all’evento annuale WhiskyFest.
Pickerell, con un team di scienziati e Sweet Amber Distilling, ha usato il potere della musica sulle botti nere di brandy dove Blackened è immagazzinato per la maturazione. Le onde sonore hanno un impatto sulle reazioni chimiche che hanno luogo nel whiskey che invecchia.
Sono stati aggiunti dei subwoofer e il risultato è stato incredibile: quel whiskey ha tirato fuori tutti i caramelli ed i lattoni dentro le pareti della botte molto più in fretta di quanto avrebbero normalmente fatto. E il risultato è sorprendentemente differente.
Blackened è in vendita in California, Wisconsin, New York e Florida ad un prezzo suggerito di 43$.

Trackback dal tuo sito.


   

ZONAMETALLICA V4.0 FAN CLUB UFFICIALE ITALIANO DEI METALLICA #350 Copyright 2006 - 2014 Design by Mariosky Inc.

Powered by Warp Theme Framework
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.