Facebooktwitteryoutubeinstagramby feather

La Storia (parte 4)

L’era “St. Anger” è iniziata il 30 Aprile/1 Maggio con la storia della registrazione di un video relativo alla traccia omonima nella prigione di San Quintino , ed è continuata a piè sospinto con il tributo “MTV Icon” una settimana dopo , dove coetanei del calibro dei Korn e dei Limp Bizkit hanno partecipato per tributare gloria ai vecchi amici . I ragazzi si sono anche esibiti dal vivo , decretando la prima apparizione dal vivo con la band di Robert Trujillo , così come la prima performance pubblica davanti ad un vasto pubblico di James Hetfield dal suo ritiro in rehab (la band aveva tenuto un paio di concerti a sorpresa nei mesi precedenti , il più importante nel parcheggio del “Network Coliseum” prima di una partita di campionato degli Oakland Raiders .)

Dopo venne la cosa delle prove che i Metallica scelsero di fare di fronte ai fedeli membri del loro fan club durante quattro notti nello storico “Fillmore Theatre” di S. Francisco ; e poi via in Europa , a giugno , per iniziare quello che sarebbe diventato un tour di 19 mesi , con il circuito dei festival per cominciare , con i Metallica a suonare davanti a folle di 60.000 e più spettatori .

“St. Anger” vide la sua pubblicazione il 5 giugno 2003 : un crudo , selvaggio , sfrenato blocco fuso di Metallica pieno di ruvidità , aggressività e l’eccedenza che straripava da quattro anni di eccitazione , rabbia , frustrazione e conseguente fruizione finale .

Per quelli che pensavano che sarebbe stato il solito brano da far passare in radio , “St. Anger” fu un grosso schiaffo . Sicuramente è stato davvero molto pesante e molto crudo per tanti ! E per provare che questi “nuovi” Metallica non erano diventati delle donnine piagnucolose , i ragazzi si esibirono in tre show in tre diversi club parigini tutti lo stesso giorno di metà giugno , in ogni luogo con non meno di 40 gradi di temperatura . Negli States , seguì un nuovo “Summer Sanitarium” tour , con i Linkin Park e i Limp Bizkit tra i gruppi di supporto in un’altra serie di concerti negli stadi con il tutto esaurito . Nel frattempo stavano crescendo le aspettative per il film-documentario di Joe Berlinger e Bruce Sinofsky “Some Kind Of Monster”, che documentava il mondo dei Metallica tra il 2001 e il 2003 . Apparentemente previsto per parlare della realizzazione di
un album , i registi si trovarono per le mani un intero nuovo progetto quanto James entrò in rehab , ed essendo stato progettato come strumento di marketing , il prodotto che ne uscì finì per essere un documentario di due ore e venti minuti incredibilmente rivelatore . Siccome i Mighty Metallica continuavano il loro incedere nel mondo (tornando in Europa , Giappone e poi in Australia in gennaio) , SKOM debuttò al “2004 Sundance Indipendent Film Festival” nello Utah in gennaio , con enorme successo di critica . E l’anno continuò nella maniera che voi potete immaginare per un anno dei Metallica , con la band che decise di suonare (apparentemente) in ogni singola città in grado di ospitare un concerto in una grande arena nel Nord America (80 e più date) con i Godsmack come spalla del “Madly in Anger With The World” Tour .
Risultato? Beh , il solito tutto esaurito che vi sareste aspettati per queste due ore e trenta minuti di esibizione a tutto tondo , che non vide limiti alle canzoni e molti brani tra i favoriti dai fan furono tirati fuori dal dimenticatoio per essere eseguiti . (P.S. Ci fu un altro Grammy in febbraio per la “Migliore Performance Metal” – la canzone “St. Anger”) . Luglio vide l’esordio nazionale nei teatri di “Some Kind Of Monster” che debuttò con enorme successo di critica e continuò ad essere proiettato nei teatri del Nord America per tre mesi prima di sbarcare in Europa . Agosto vide la pubblicazione del primo libro ufficiale dei Metallica “So What! The Good, the Mad and the Ugly” , una compilation a cura della rivista del fan club che abbraccia 10 anni dal 1994 al 2004 . E il tour continuò ancora , facendo il tutto
esaurito nei luoghi dove passava fino alla data finale di San Jose , California , il 29 novembre 2004 . Un periodo impegnato? Per gli standard di molti , sicuramente sì . Per i Metallica , il solito business .

   

ZONAMETALLICA V4.0 FAN CLUB UFFICIALE ITALIANO DEI METALLICA #350 Copyright 2006 - 2014 Design by Mariosky Inc.

Powered by Warp Theme Framework
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.