Facebooktwitteryoutubeinstagramby feather

JAMES: SESSIONE DI DOMANDE E RISPOSTE PER IL 34ESIMO DI “RTL”

Scritto da Zonametallica on . Postato in News

Per celebrare il 34esimo anniversario del classico secondo album dei Metallica, Ride The Lightning, il frontman James Hetfield ha preso parte ad una rapida sessione di domande e risposte per un video in seguito postato sul profilo Instagram della band. Potete vedere la realizzazione qui: https://www.instagram.com/p/Blvi8W2Fxd5/?taken-by=metallica I Metallica hanno ristampato RTL nell’ Aprile 2016. L’ album è stato rimasterizzato con la più avanzata qualità del suono ed è stato reso disponibile in tre formati, cd, vinile e box set deluxe. Il box set includeva materiale originale della collezione personale della band con registrazioni mai viste o sentite prima ed un libro contenente foto rare e brevi racconti di chi si trovava là in quel momento.
I suoni più vari di RTL, che comprendevano anche la prima ballad dei Metallica, Fade To Black, hanno ricevuto risposte contrastanti da parte dei fans. Il batterista della band Lars Ulrich ha dichiarato a Rolling Stone magazine: “ci ha sorpreso un po’ immagino. La gente ha iniziato a chiamarci venduti e quel tipo di cose. Della gente si è alterata perchè c’era una canzone con delle chitarre acustiche.”
Facendo notare che almeno 4 canzoni dell’ album facciano ancora parte dei live set dei Metallica attuali, Ulrich ha detto che “RTL resiste bene,” aggiungendo, “c’è una specie di energia ringiovanente che corre in quel disco.”
Quando gli hanno chiesto sei i Metallica stessero cercando di fare qualcosa di musicalmente diverso rispetto a Kill ‘Ema All del 1983, Ulrich ha replicato: “è stata la prima volta che tutti noi 4 abbiamo scritto assieme e abbiamo avuto la possibilità di ampliare i nostri orizzonti. Non credo ci sia stato uno sforzo cosciente per discostarci da niente dal punto di vista musicale. Ovviamente ascoltare canzoni come Fight Fire With Fire e Trapped Under Ice fa capire che eravamo ancora incentrati sul thrash. Ma stavamo realizzando che dovevamo stare attenti a non diventare troppo limitati o monodimensionali.”
Ha continuato: “Tutti noi facevamo cose diverse. KEA è stato principalmente scritto da James, il sottoscritto e Dave; quindi Kirk e Cliff non hanno realmente contribuito a nessuna delle canzoni di KEA. RTL è stata la prima volta nella quale sia Kirk che Cliff hanno avuto l’opportunità di aggiungere quello che facevano. Arrivavano da una scuola differente, specialmente Cliff, che proveniva da un approccio decisamente più melodico.”
Kirk ha parlato del fatto che riff provenienti dalla sua precedente band , gli Exodus, Die By His Hand e Impaler, abbiano trovato posto in Creeping Death e Trapped Under Ice rispettivamente. “Quello che credo sia successo è che quando Lars e James pensavano di liberarsi di Dave, il nostro fonico Mark Whitaker, che era il manager degli Exodus, abbia dato loro i demo della band,” ha detto Kirk. “Penso che Die By His Hand abbia catturato la loro attenzione. Quindi quando scrivevano Creeping Death hanno deciso di mettere il riff in quel punto, non è che sia stata una mia idea. Ho questo riff degli Exodus e deve essere messo in questo punto di questa canzone dei Metallica. Comunque ho scritto il riff di Die By His Hand quando avevo tipo 16 anni.”

Trackback dal tuo sito.


   

ZONAMETALLICA V4.0 FAN CLUB UFFICIALE ITALIANO DEI METALLICA #350 Copyright 2006 - 2014 Design by Mariosky Inc.

Powered by Warp Theme Framework
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.